MESTRE-PADOVA 0-0 (COMMENTI POST PARTITA)

Andare in basso

MESTRE-PADOVA 0-0 (COMMENTI POST PARTITA)

Messaggio Da Admin il Dom Mar 25, 2018 9:59 pm

MESTRE-PADOVA 0-0

Reti:

MESTRE (3-5-2): Favaro; Stefanelli (dal 39′ st Kirwan), Perna, Politti; Lavagnoli (dal 30′ st Gritti), Rubbo, Boscolo Papo, Beccaro (dal 30′ st Casarotto), Fabbri; Spagnoli (dal 30′ st Martignago), Neto Pereira (dal 21′ st Sottovia). A disposizione: Zironelli, Ayoub, Boffelli, Mordini, Zecchin, Stensson, Bonaldi. All. Zironelli

PADOVA (3-5-2): Bindi; Ravanelli, Cappelletti, Russo; Fabbris (dal 40′ st Marcandella), Pulzetti (dal 26′ st Sarno), Pinzi (dal 40′ st Mandorlini), Belingheri, Contessa; Guidone (dal 26′ st Salviato), Gliozzi (dal 4′ st Capello). A disposizione: Merelli, Zambataro, Mazzocco, Bellemo, Serena, Candido, Cisco. All. Bisoli

Arbitro: Giosuè Mario D’Apice di Arezzo (Notarangelo-Assante)

Ammoniti: Boscolo Papo, Perna

Espulsi:

Clicca qui per aggiornare la diretta

Secondo tempo

FISCHIO FINALE: MESTRE-PADOVA 0-0.

47′ – Prezioso recupero di Mandorlini.

Cinque minuti di recupero.

40′ – Anche il Padova esaurisce i cambi inserendo Mandorlini e Marcandella per Pinzi e Fabris.

39′ – Kirwan subentra a Stefanelli.

36′ – Capello prova a mettere in difficoltà la difesa mestrina.

33′ – Squadre stanche ma che non mollano.

30′ – Triplo cambio per il Mestre: escono Lavagnoli, Beccaro e Spagnoli, entrano Gritti, Casarotto e Martignago.

29′ – Cappelletti salta più in alto di tutti ma manca l’impatto col pallone

28′ – Ammonito Perna

26′ – Doppio cambio per il Padova, con Sarno e Salviato che subentra a Pulzetti e Guidone.

25′ – Ammonito Boscolo Papo.

21′ – Primo cambio per il Mestre, con Sottovia che subentra a Neto Pereira.

17′ – Contrasti duri ma corretti in questa fase del match.

13′ – Gioco che ora si sviluppa principalmente sulle fasce.

10′ – Sul capovolgimento di fronte il Padova guadagna un calcio d’angolo, ma la difesa arancionera libera.

9′ – Punizione dal limite di Beccaro, palla sulla barriera.

6′ – Gliozzi rientra negli spogliatoi visibilmente stordito a causa del colpo in testa subìto.

4′ – Cambio per il Padova: esce Gliozzi, entra Capello.

3′ – Rimane a terra Gliozzi.

2′ – Tiro sballato di Fabris, palla alle stelle.

1′ – Inizia la ripresa. Nessun cambio nelle due formazioni.

Primo tempo

Fine primo tempo: Mestre-Padova 0-0

Un minuto di recupero

41′ – Spagnoli ci prova di sinistro, Bindi para a terra.

38′ – Continui capovolgimenti di fronte, partita viva.

35′ – Occasione Padova: Guidone stacca più in alto di tutti sul cross di Contessa, ma Favaro è bravissimo e con un colpo di reni smanaccia il pallone.

32′ – Partita molto fisica.

30′ – Occasione Padova: sul capovolgimento di fronte Pulzetti parte sul filo del fuorigioco, ma il suo diagonale di destro è troppo centrale e viene parato a terra da Favaro.

29′ – Occasione Mestre: ci prova Perna di prima intenzione dai 25 metri, palla fuori di pochissimo.

26′ – Beccaro al tiro, palla deviata in angolo.

21′ – Rimane a terra Spagnoli dopo uno scontro con Russo.

18′ – Bella azione corale del Padova, ma il cross di Guidone è fuori misura.

14′ – Fase di studio dell’incontro

10′ – Le due squadre cercano di mettersi in luce a suon di ripartenze.

7′ – Conclusione di Guidone, respinge Stefanelli

5′ – Padova attendista

2′ – Diagonale di Fabbri, Bindi para a terra in due tempi.

1′ – Inizia la partita. Padova in completo bianco.
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.03.18

Visualizza il profilo http://acpadova1910.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MESTRE-PADOVA 0-0 (COMMENTI POST PARTITA)

Messaggio Da Admin il Dom Mar 25, 2018 10:08 pm

CLASSIFICA 32° GIORNATA

avatar
Admin
Admin

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.03.18

Visualizza il profilo http://acpadova1910.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MESTRE-PADOVA 0-0 (COMMENTI POST PARTITA)

Messaggio Da Admin il Dom Mar 25, 2018 10:10 pm

PAGELLE BIANCOSCUDATE

Bindi 6: Un paio di parate a terra facili facili, e altrettante uscite. Fine…

Ravanelli 6: Lo si vede spazzare in tribuna per almeno due volte senza tanti complimenti. E pazienza se i puristi storceranno il naso: più si avvicina il traguardo e più bisogna badare alla sostanza. Con buona pace della forma…

Russo 6.5: Bisoli ne è convinto: “In una difesa a tre rende ancor di più che in una a quattro”. A giudicare da quanto visto oggi in campo non ha affatto torto. Perché se Spagnoli non punge il merito è in gran parte suo…

Cappelletti 6.5: Il duello-amarcord con Neto Pereira è forse il più bello e intenso della giornata. Il brasiliano prova a disorientarlo, ma lui tiene. E dove non ci arriva con la rapidità ci pensa il fisico…

Fabris 6: Chiamato in causa ogni 12 secondi da Bisoli nel primo tempo causa vicinanza alla panchina, spinge il giusto e contrasta a dovere Fabbri. Gli manca solo un pizzico di intesa in più coi compagni, ma la prima da titolare è ok…

(Marcandella S.V.)

Pulzetti 6: Avrebbe sul piede la palla del possibile 0-1, ma tra vento contrario e marcatore alle spalle la conclusione non esce come vorrebbe. Però la sostanza a centrocampo c’è sempre…

(Sarno S.V.)

Pinzi 6.5: I tifosi mestrini davanti alla nostra postazione ne hanno sottolineato la bella prova. Motivo: “Dà sostanza lì in mezzo”. Concordiamo: la sua esperienza è preziosa. Soprattutto “lì in mezzo”…

(Mandorlini S.V.)

Belingheri 6: Nel finale di gara fa partire una sventagliata da applausi per Capello. E va segnalato, perché denota lucidità ma anche intelligenza tattica. Ciò di cui ogni squadra ha bisogno…

Contessa 6.5: Dategli campo per correre e lui galopperà, creando più di qualche grattacapo al marcatore di turno. Ed è vero che un paio di cross potevano uscirgli meglio, ma non dimenticatevi di quello che ha pennellato per Guidone…

Gliozzi 6: La voce relativa alle conclusioni a rete rimane desolatamente vuota, ma tra sponde e contrasti si dà da fare…

(Capello 6): Dà vivacità. Contando che Perna quasi lo “gambizza” pur di fermarlo…

Guidone 6.5: A sentire mister Bisoli alla vigilia non aveva recuperato a pieno dalle fatiche infrasettimanali. Eppure a vederlo in campo non si direbbe, per quanto corre. E quel colpo di testa smanacciato da Favaro meritava miglior fortuna…

(Salviato S.V.)

www.padovagoal.it
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.03.18

Visualizza il profilo http://acpadova1910.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MESTRE-PADOVA 0-0 (COMMENTI POST PARTITA)

Messaggio Da Admin il Dom Mar 25, 2018 10:15 pm

INTERVISTE POST PARTITA (Da "Padova Goal")

Bisoli: “Abbiamo fatto una partita attenta, questo é un altro passettino verso il nostro traguardo, ora le partite sono difficili e diventano sempre complicate. Noi siamo stati ordinati e attenti. Io ho un gruppo straordinario, tutti vogliono ottenere il massimo. Il Padova é stato compatto, magari serviva un po’ di cinismo. Domani lavoreremo per cercare di migliorare le cose. Questo é un gruppo che a sei giornate dalla fine è a 9 punti dalla seconda ed é ora di esaltare i risultati così come la società e i tifosi”

Zironelli: “Pareggio che sta bene a entrambe, ci sono state poche occasioni. Noi abbiamo fatto meglio nel primo tempo, loro negli ultimi 20′. Alla fine non ne avevamo più, non abbiamo rischiato ma mercoledì avevamo speso tanto. Neto Pereira? Devo centellinarlo perché é importante per noi, ma va gestito. È un signore del calcio, sì è meritato gli applausi di tutto il pubblico! Quando il Padova si é chiuso era difficile trovare spazi, ma abbiamo tenuto praticamente sempre il possesso. Da quanto si è visto a loro andava bene il pareggio… Parata di Favaro su Guidone a parte abbiamo controllato senza rischiare più di tanto. Ho visto poi che la Reggiana ha perso, quindi il Padova adesso è ancor più primo e meritatamente…”

Russo: “In un gruppo cosi é facile fare bene, i compagni mi fanno sentire importante sempre, anche durante la settimana. Sono contento della stagione, ma é una questione mentale più che fisica, é tutto l’ambiente che sta facendo bene e questo ci permette di fare bene. Il gruppo é solido. La meta del traguardo non so quanto sia distante è inutile fare calcoli. Ci saranno ancora tante insidie, stiamo concentrati e adesso pensiamo a sabato col Pordenone che ci aspetta un’altra partita difficilissima”.

Fabris: “Sapevamo che sarebbe stata una partita tosta, l’avevamo preparata in maniera umile. Gli abbiamo dati pochi spazi, noi abbiamo avuto qualche occasione e questo é un punto importante. Sono felice, speravo di spingere di più nel primo tempo, nel secondo ci sono riuscito di più grazie alle ripartenze. Ancora non dobbiamo guardare la classifica anche se siamo sereni. Questo é un punto importante contro un Mestre in piena forma. Pordenone potrebbe essere decisiva, una delle prime finali che ci aspettano adesso”.

Favero: “Abbiamo preso un buon punto, al termine di una buona partita. Per il Mestre é un buon pareggio. Mi ha fatto effetto vedere le maglie del Padova. Io guardo alla nostra squadra, ma anche ai biancoscudati, tifo perché loro vincano il campionato”.
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.03.18

Visualizza il profilo http://acpadova1910.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MESTRE-PADOVA 0-0 (COMMENTI POST PARTITA)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum